Assicuratore Online: Come Diventare Assicuratore

10

Tutti conosciamo la figura dell’Assicuratore, anche detto Agente assicurativo: A questa figura ci rivolgiamo per la stipula di polizze di vario genere, dall’RC Auto alla polizza vita, infortuni, polizze di copertura da danni familiari eccetera. Il ventaglio delle proposte assicurative è estremamente vario e la persona cui ci rivolgiamo deve averne piena conoscenza ma per diventare Assicuratore non basta questo. Assicuratore Online: Come Diventare Assicuratore.

Cosa fa l’Assicuratore

L’Assicuratore ha il compito di fungere da intermediatore tra il cliente e la società assicuratrice per cui lavora, che possono essere anche più d’una. I suoi compiti non si esauriscono nella proposta di polizza al cliente.

L’Assicuratore deve gestire il portafoglio dei clienti dell’Assicurazione già acquisiti ma anche ampliare il numero di clienti. Deve mantenersi aggiornato sulle nuove norme che possono essere stabilite e svolgere tutte le operazioni burocratiche relative a danni e sinistri.

La preparazione dell’Assicuratore

Tutte queste incombenze che gravano sull’Assicuratore presuppongono la conoscenza, una preparazione specifica in materie amministrative e giuridiche, per cui non proprio tutti possono esercitare il lavoro di Assicuratore.

Non cambia nulla rispetto alla forma: che si tratti di un’agenzia sul territorio o di un sito Online, le competenze richieste e i requisiti sono gli stessi.

Assicuratore Online: Come Diventare Assicuratore

Diventare Assicuratore i Requisiti

Possiamo suddividere i Requisiti per Diventare Assicuratore in personali e formali. Tra i requisiti personali troviamo la capacità e predisposizione nei rapporti interpersonali, essere dinamici, capacità di risoluzione dei problemi, dinamicità, abilità commerciali per sviluppare il tuo Business.

I requisiti formali si riferiscono alla formazione e all’iscrizione all’albo degli Intermediari Assicurativi. Fondamentale è la formazione di base: serve una laurea o laurea breve in materie economiche o giuridiche che è il presupposto per poter svolgere correttamente tutte le mansioni connesse al lavorto di assicuratore.

Su tutte le Assicurazioni vigila l’Ivass, l’Istituto di vigilanza sulle assicurazioni. Tale Istituto provvede a verificare che chi pratica la professione di Assicuratore possieda tutti i requisiti previsti, primo tra tutti l’iscrizione al RUI.

L’Iscrizione al RUI

Il Rui è il Registro Unico degli Intermediari, ovvero l’albo cui tutti gli Assicuratori devono essere obbligatoriamente essere iscritti. L’Isvap, l’Istituto che sorveglia le attività delle Assicurazioni private, ogni anno organizza l’esame per l’iscrizione al RUI.

Si tratta di un Esame di Stato, un test scritto e orale che, se superato, consente l’iscrizione al RUI altrimenti l’attività di Assicuratore è impedita.

Assicuratore Online: Come diventare Assicuratore

Da quanto detto finora è chiaro ormai che Diventare Assicuratore non è, in fondo, complesso ma anche che occorrono dei passi fondamentali che non possono essere ignorati.

Occorre, quindi, avere delle caratteristiche personali precise, un titolo di studio specifico e soprattutto superare l’esame per l’iscrizione al RUI e l’iscrizione stessa.

Una volta acquisiti tutti i requisiti puoi aprire un’Agenzia sul territorio oppure iniziare la tua attività Professionale Online, aprendo un sito dove comunque dovranno risultare, essere resi espliciti, i dati compreso il codice di iscrizione al RUI.

L’Ivass svolge in modo esemplare la sua attività di Vigilanza e spesso stana le persone che operano sul Web come Assicuratori senza averne i requisiti e per costoro si aprono procedure penali.

Hai trovato utile questo articolo? Commentalo subito e seguici su Facebook.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.