Assicurazione Moto Verti

Assicurazione Moto Verti: la migliore società per la tua sicurezza

Verti è una società che ha visto la luce nel 1985 in Inghilterra, la quale è stata fondata da un gruppo di pionieri del settore.

Essa costituisce la prima società di assicurazione diretta finalizzata alla vendita di polizze assicurative dell’auto. Ma è solo nel 2002 che la società arriva in Italia, compiendo una notevole rivoluzione del settore ed arrivando oggi a stipulare circa un milione di polizze assicurative.

Solo ne 2015 la società si ingrandisce, entrando a far parte di un gruppo assicurativo molto importante a livello globale, poiché presente in ben cinque continenti. Facciamo riferimento a MAPFRE il quale è leader nel mercato assicurativo spagnolo e costituisce, inoltre, il primo gruppo assicurativo multinazionale in America Latina.

Oltre a questo tale gruppo si distingue per essere tra i primi dieci più importanti gruppi presenti in Europa in quanto a raccolta dei premi. La società si fa conoscere sul mercato con il nome con cui tutti oggi la conosciamo, ovvero Verti, solo a partire dal 2018. È proprio durante quest’anno che la società Direct Line, così si chiama, cambia vesti in termini di logo, colore ma anche in termini di obiettivi da raggiungere. La sfida della nuova società posta in essere è quella di rispondere alle esigenze dei potenziali clienti in maniera diretta, semplice, veloce ma soprattutto efficiente ed efficace.

Gruppo Verti, non solo case ed auto ma anche moto: ecco i vantaggi delle polizze

Un primo vantaggio che caratterizza la stipulazione di un contratto assicurativo con il gruppo Verti è costituito dal fatto che la pratica è abbastanza snella e veloce. In secondo luogo è possibile personalizzare le clausole in relazione alle esigenze del motociclista, che non è un fattore da sottovalutare.

Ad esempio si potrà scegliere di autorizzare alla guida del veicolo tutti coloro i quali, come il conducente principale, abbiano già compiuto i 23 anni. In alternativa potranno essere autorizzati alla guida anche un conducente, oppure più di uno, che abbia un’età inferiore ai 23 anni.

Un’altra opzione possibile è costituita dalla possibilità di estendere a tutti, indistintamente, l’assicurazione ed indipendentemente dall’età dei conducenti. La cosa importante è che, qualsiasi cosa si decida occorre indicarla nel documento dell’apposito preventivo.

Ad ogni modo per qualsiasi tipologia di problema, si potrà contare su esperienza, gentilezza e professionalità dei consulenti che operano per il Gruppo Assicurazione Moto Verti.

Per avere un preventivo basterà solamente fornire la targa del veicolo, insieme alla data di nascita del proprietario.

La fornitura dei dati del conducente, oppure dei conducenti, verrà acquisita automaticamente dalla banca dati dell’azienda la quale è gestita da ANIA, ovvero l’Associazione Nazionale delle Imprese Assicuratrici.

Uno dei vantaggi che caratterizzano la scelta del gruppo Verti è costituito dal fatto che non si corre nessun rischio, qualora ci si ripensi e non si voglia più utilizzare i servizi della società.

Basterà inviare, entro 14 giorni dalla data di decorrenza della stipula del contratto, la richiesta scritta di annullamento dello stesso con applicazione della clausola di ripensamento.

Sarà necessario inviare anche un documento con la dichiarazione di distruzione del certificato di assicurazione, con allegata inoltre l’eventuale carta verde.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.