Home | Investimenti | Criptovalute | CFD Criptovalute e Trading Online: Ecco Cosa c’è da Sapere
cfd criptovalute e trading online ecco cosa c'è da sapere
cfd criptovalute e trading online ecco cosa c'è da sapere

CFD Criptovalute e Trading Online: Ecco Cosa c’è da Sapere

CFD Criptovalute e Trading Online: Ecco Cosa c’è da Sapere – Negli ultimi anni, è nato un nuovo mercato finanziario, quello relativo alle monete digitali, che risulta essere in salita. Infatti, diversamente da quanto si possa pensare, ovvero che sia un mercato poco valutato, quello delle criptovalute è piuttosto quotato, in quanto moltissimi sono gli investitori che decidono di fare i propri investimenti in monete digitali grazie al trading online.

Inoltre, in ascesa sono gli investitori italiani che si dedicano in particolar modo al mondo delle monete digitali. Innanzitutto, con il termine critpovalute, ci riferiamo a delle monete digitali che permettono di poter effettuare scambi e acquisti su internet, e di poter investire su asset attraverso il trading. La criptovaluta più nota attualmente, è il Bitcoin, che ha raggiunto ben $ 5.000 nel 2017.

Dunque, ci riferiamo a vere e proprie monete di scambio, che permettono di poter effettuare scambi, persino in anonimato. Inoltre, qualsiasi transazione con le criptovalute avviene in tutta sicurezza, dato che vengono scambiate su uno speciale network. Però, a differenza di quanto si possa pensare, le criptovalute possono essere scambiate soltanto online, per questo si chiamano monete digitali.

Quindi, trattandosi di monete basate su un sistema decentralizzato, le criptovalute, vengono scambiate soltanto tramite internet, grazie a un network tramite il quale è possibile fare transazioni attraverso un registro in cui è contenuta ogni transazione effettuata sulla rete, fino ad ora.

mercato finanziario

Quando parliamo di trading di criptovalute, facciamo riferimento a un sistema di investimento online, piuttosto di moda al giorno d’oggi, che permette di poter fare persino investimenti notevoli.

Al giorno d’oggi, inoltre, esistono diverse monete digitali che permettono a chiunque di poter investire sfruttando ogni vantaggio degli asset online. La moneta digitale più nota attualmente, è proprio il bitcoin, creato nel 2009 e scambiato sulle principali piattaforme tramite il dollaro.

Il suo successo, il bitcoin lo deve al fatto che è stata la prima valuta digitale a sfruttare il peer to peer e, per tal motivo, data l’assenza di un ente primario, gli scambi di bitcoin sono completamente anonimi come anche l’impossibilità di sottoporre questa moneta al sequestro.

Guida al Trading in Cryptovalute

Molteplici sono le possibilità per poter investire in monete digitali e scegliere le migliori soluzioni, come il trading di criptovalute. Per poter fare tranding di criptovalute, è opportuno seguire un percorso importante. Innanzitutto, infatti, è necessario individuare il migliore brokers su cui investire in monete digitali. Inoltre, per fare trading con le cripovalute, è necessario fare molta pratica sui principali brokers con trading demo in monete digitali su bitcoin, ethereum e persino litecoin.

Fare trading demo di monete digitali, è un passo davvero importante che permetterà a chi è interessato in tali investimenti, di poter investire al meglio con un conto reale. Dopo la pratica, è opportuno aprire un conto online per il trading sulle monete digitali e investire sugli asset primari.

Dopo aver capito cos’è una criptovaluta e su quali piattaforme è possibile utilizzarla, bisogna capire come utilizzarla. Trattandosi di monete digitali, con le quali si opera soltanto sul mondo online, le criptovalute vengono utilizzare come monete di scambio per l’acquisto o la vendita di servizi, programmi e prodotti online. Oltre ciò, si tratta di una valuta tramite la quale è anche possibile effettuare dei pagamenti tra privati oppure trasferimenti di denaro.

Quanto al trading online, le monete digitali si utilizzano spesso come asset su cui effettuare i propri investimenti a lungo termine, ma anche a breve termine. Le criptovalute, inoltre, vengono utilizzare come asset sui quali speculare con il trading CFD su monete digitali.

Come si possono effettuare acquisti con le criptovalute? Innanzitutto, è necessario disporre di monete digitali, quindi, bisogna acquistarle online tramite piattaforme specifiche. Per l’acquisto delle monete digitali, dunque, ci sono dei siti specializzati che permettono di acquistare e vendere diversi tipi di valute online. Questi siti permettono anche lo scambio di criptovalute con denaro reale.

Per l’acquisto delle monete digitali, inoltre, è possibile affidarsi a diversi forum, in cui molti appassionati di monete digitali partecipano per l’acquisto o la vendita di tali monete. Sui forum, però, le transazioni avvengono tra i singoli utenti, ciò vuol dire che non c’è il massimo della sicurezza, in quanto scarsi sono i controlli.

Per tal motivo, se si desidera acquistare monete digitali, l’unica soluzione è quella di fidarsi dell’altro utente. Naturalmente, non ci si deve fidare di uno sconosciuto, ma grazie ad alcune recensioni su tale utente, è possibile capire qual è la sua affidabilità.

Dopo l’acquisto delle proprie criptovalute, è necessario conservarle in un portafoglio online. Se hai acquistato le criptovalute tramite exchange, allora disporrai di un portafoglio online sul quale poterle conservarle. Tuttavia, ti sconsiglio gli exchange, perché vengono spesso presi di mira dagli hacker, ma ti consiglio di aprire il tuo portafoglio fuori dal portale dell’exchange in cui hai comprato le monete digitali. Diverse, dunque, sono le scelte possibili:

  • desktop wallet – è il più utilizzato perché consente a tutti gli utenti di poter avere un portafoglio online sul proprio personal computer;
  • wallet online – è il tipico portafoglio degli exchange, piuttosto comodo e pratico, ma non molto sicuro;
  • paper wallet – è un portafoglio stampato su carta tramite A 2 QR code sul quale è presente un codice per l’indirizzo pubblico del portafoglio online, e un coice per l’indirizzo privato;
  • wallet mobile – è possibile controllare il proprio portafoglio online anche grazie al proprio smartphone, tramite applicazioni dedicate;
  • hardware wallet – permette l’utilizzo di un hard disk esterno sul quale è possibile salvare il proprio portafoglio digitale.

Piattaforme di Trading per Criptovalute

Se si decide di investire in monete digitali, è estremamente importante avere a portata di mano una lista delle migliori piattaforme su cui investire in monete digitali. Grazie alla piattaforma che si sceglie, dunque, è possibile aprire un conto e usufruire di sevizi come brokers con quotazioni live, oppure effettuare tranding demo e fare formazione dedicata a questo tipo di investimento.

Per esempio, per i bitccoin sono la moneta dotata di maggiore valore di market cap totale con stime di prezzo medio sempre piuttosto elevate nelle ultime settimane. Per di più, ogni asset digitale dispone di una vasta offerta da parte dei principali broker online in CFDs.

CFD Bitcoin

Un’importantissima informazione da conoscere assolutamente, per gli investimenti tramite trading online sulle monete digitali, è che gli asset digitali sono disponibili in maggioranza con i CFDs, ovvero con contratti di differenza.

Conseguentemente, è necessario affidarsi soltanto ai migliori broker dotati di questi asset digitali e con servizi più specifici per poter investire con i contratti per differenza e sulle monete digitali con un conto demo gratuito. Per esempio, per i bitcoin, le ultime stime live sono in ascesa e si ha la possibilità di fare trading online con i principali broker del settore.

Al giorno d’oggi, investire in bitcoin è una scelta che riguarda molti traders che decidono di guadagnare tramite il proprio capitale. L’investimento in bitcoin, però, deve essere inteso solamente come uno strumento grazie al quale è possibile fare speculazione. Chi decide di investire in bitcoin, infatti, lo fa per ottenere una valida fonte di guadagno.

Moltissimi sono i sistemi che permettono di avere validi risultati economici con le monete digitali, tra i tanti vi è il trading bitcoin con i CFD, che è molto semplice. Dunque, con i CFD è necessario aprire posizioni al rialzo o al ribasso sui CFD Bitcoin, ossia strumenti di tipo finanziario in grado di replicare le prestrazioni di mercato della moneta digitale Bitcoin.

Negoziando al rialzo, è possibile ottenere entrate positive in relazione ai rialzi del valore del bitcoin. Al ribasso, invece, è possibile aprire posizioni di tipo “vendi”, in modo da ottenere entrate positive in relazione ai ribassi del valore della moneta digitale. Per vendere non è necessario acquistare precedentemente, quindi, si ha la possibilità di aprire una pozione ribassista senza aver già aperto ulteriori posizioni.

In questo modo, però si possono avere anche delle perdite, ovviamente a seconda dei risultati delle previsioni di mercato. Trattandosi, dunque, di strumenti piuttosto volatili, i bitcoin possono produrre entrate in poco tempo, anche durante un solo giorno, persino in poche ore e in pochissimi minuti di contrattazione.

Naturalmente, per fare trading online con i bitcoin, bisogna utilizzare le piattaforme di trading presenti online. Queste piattaforme sono un servizio che permette di poter effettuare molteplici ordini come l’acquisto e la vendita, lo stop loss, ossia ordini di trading automatico per ridurre le perdite, il take profit, che consiste in ordini che consentono di prendere un profitto automaticamente dalle posizioni in profitto, e trailing stop o stop operativi, per poter spostare in maniera automatica l’ago dello stop loss in caso di situazioni favorevoli.

dollaro bitcoin

Moltissimi, inoltre, sono i vantaggi di cui è possibile usufruire tramite il trading su bitcoin con CFD. È possibile, infatti, effettuare operazioni nel beve termine, usufruire di spread competitivi, usufruire della riduzione dei tempo burocratici e utilizzare persino della leva finanziaria, con la quale si ha la possibilità di incrementare le proprie aperture rispetto al capitale nominale.

Fare trading su bitcoin con CFD, inoltre, permette persino di aprire un conto demo per fare pratica.

Guarda anche

cosa è wallet recensioni e opinioni ecco cosa sapere

Cosa è Wallet? Recensioni e Opinioni. Ecco Cosa Sapere

Cosa è Wallet? Recensioni e Opinioni. Ecco Cosa Sapere – Stai pensando di investire in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.