Home | Investimenti | Criptovalute | Coinbase, Bitstamp, Bitfinex: Cosa Sapere sulle Criptovalute e Wallet
Coinbase, Bitstamp, Bitfinex: Cosa Sapere Sulle Criptovalute e Wallet
Coinbase, Bitstamp, Bitfinex: Cosa Sapere Sulle Criptovalute e Wallet

Coinbase, Bitstamp, Bitfinex: Cosa Sapere sulle Criptovalute e Wallet

Coinbase, Bitstamp, Bitfinex: Cosa sapere sulle Criptovalute e Wallet – Considerato il migliore tra le monete digitali, il bitcoin è riuscito a superare tutti i record con una crescita piuttosto elevata.

Attualmente, le quotazioni sono riuscite ad abbattere il valore massimo di 19,800 dollari, per un risparmio di mercato di ben 330 miliardi di dollari complessivi.

Il prossimo lunedì, assisteremo alla nuova ondata di futures scambiati sulla moneta digitale al CME, in seguito al debutto della scorsa settimana al Chicago Board Option Exchange. Il doppio debutto delle cryptovalute nel mercato dei derivati, dunque, è risultato un grande progresso verso lo sdoganamento, sebbene l’opinione non positiva delle grandi compagnie finanziarie.

bitcoin

In quale listini è possibile acquistare e vendere la moneta digitale? Sicuramente, la scelta non risulta semplice, anzi, bisogna tener presente che il portale Cryptocoincharts.info prende in considerazione nel suo listino ben 125 piattaforme differenti tra loro, con la facoltà di negoziare il medesimo valore di 14,5 mld di dollari in cryptovalute in un solo giorno.

Tra le varie piattaforme, riconosciamo nomi noti come le celebri Bitstamp e Bitcoin.de appartenenti al mondo europeo, oppure la rinomata Coinbase americana e Bitfinex appartenente al mercato asiatico.

Investimenti Europei: da Bitstamp a The Rock Trading

L’Europa sembra piuttosto organizzata alla corsa dei bitcoin e delle monete digitali derivate. Tra le migliori piattaforme dotate di maggiore importo di mercato abbiamo BitStamp, uno dei più recenti marketplace fondato per l’acquisto e la vendita dei bitcoin nella più totale sicurezza possibile. BitStamp vanta di sede principale a Londra e ulteriori sedi a Berkeley e Lussembrurgo.

Quanto alle dimensioni attuali, questa grande piattaforma ha trasmesso ben 848 milioni di dollari. Il miglior record assoluto per quanto concerne una maggior quantità di utenti, deve essere attribuito a Bitcoin.de, una piattaforma tedesca che presenta attualmente ben 430 mila utenti attivi. Questa rinomata piattaforma si basa su server e data center di origien tedesca. La sua moneta relativa è l’euro.

The Rock Trading, registrata in Italia è una piattaforma, inizialmente creata come azienda per il mondo virtuale di Second Life, che è stata trasformata in una istituzione digitale, che si occupa dell’acquisto e della vendita di monete digitali come il bitcoin, peercoin, ether, litecoin, xrp e zcash. L’offerta relativa a questa piattaforma, prevede un compenso tipico dello 0,2% sulle transazioni, con possibilità di scendere a privilegi dello 0,02%.

Coinbase, Poloniex e mercato americano Bitcoin

Per quanto riguarda gli USA, uno tra i mercati più forti relativi alle monete digitali, per cui sono stati riversati diversi milioni di dollari, è proprio Coinbase, che è stato registrato nel 2012 a San Francisco, riservato persino ad ulteriori tipi di monete digitali come i Litecoin e gli Ethereum.

Coinbase, dunque, ricopre il ruolo di una piattaforma online che consente agli utenti di poter effettuare transazioni con cryptovalute. In particolare, ogni utente ha la possibilità di costruire un proprio portafoglio virtuale collegato al proprio conto bancario ed eseguire i pagamenti online tramite dispositivi ben sviluppati dal portale web. I dati che sono stati dichiarati, confermerebbero che il portale fino ad oggi ha trasmesso transazioni da ben 50 miliardi di dollari, dominando persino più di 10 milioni di clienti in oltre 30 Paesi diversi.

La celebre Karen, che è stata registrata nel 2011 a Frisco, invece, è riuscita a classificarsi come il primo catalogo online relativo alle transazioni di bitcoin in euro. Nel frattempo, il sito è riuscito a registrare volumi di scambio in un giorno, di ben 822,5 milioni di dollari, che corrispondono a circa 700 milioni di euro.

Poloneix invece, fondata negli Stati Uniti, permette agli utenti di poter scambiare più di 100 monete virtuali con una commissione standard dello 0,2% su ogni transazione. Nel giro di 1 giorno, inoltre, i volumi di scambio sono riusciti a superare il miliardo di dollari.

Il Traguardo Asiatico

L’Asia è uno dei mercati più capitalizzati, e prevede come volumi scambiati il Bitfinex,  che è stato registrato ad Hong Kong e catalogata dal portale web Cryptocoincharts.info, come uno dei migliori mercati in fatto di maggiori scambi giornalieri. In un solo giorno, questo grandissimo mercato, infatti, è riuscito a scambiare l’equivalente di 5,4 miliardi di dollari, una somma che vale da sola per quasi un terzo dei 14,5 miliardi di dollari scambiati nell’arco dell’intera giornata.

Nell’elenco dei mercati, al secondo posto troviamo la sudocoreana Coinone, che è stata registrata nel 2014. Si tratta di una società che propone blockchain, ossia un databese che si occupa dello scambio di bitcoin, che sono applicati al mercato delle monete digitali.

Acquisto dei Bitcoin

Acquistare bitcoin, al giorno d’oggi, è diventato piuttosto semplice. È necessario recarsi su uno dei numerosi portali web, e tramite carta di credito, oppure bonifico bancario, oppure ancora tramite contanti, è possibile acquistare la quantità di bitcoin desiderata. Tuttavia, non risulta semplice acquistarli al prezzo più vantaggioso.

Come per tutti gli altri mercati, anche per quello dei bitcoin, si prevedono regolazioni di prezzo di acquisto e prezzo di vendita, ciò significa che il prezzo di acquisto sarà sempre maggiore rispetto a quello di vendita. Attualmente, c’è molta concorrenza tra le tante piattaforme di bitcoin, per riuscire a trovare la migliore per le proprie esigenze, bisogna affidarsi a quella che propone il prezzo migliore riguardo alle commissioni.

Acquisto Bitcoin Portafoglio Wallet

Per poter acquistare bitcoin, è necessario disporre di una sorta di spazio in cui proporre i proprio bitcoin. Questo spazio, prende il nome di “Wallet”, ossia un portafoglio, che può essere considerato anche come un conto bancario. Per quanto concerne il Wallet, disponiamo di due opzioni principali di acquisto:

  • portafoglio software registrato sul disco fisso del PC;
  • servizio web-based online.

wallet online

Entrambi i servizi presentano le proprie vulnerabilità:

  • nel caso in cui venga registrato tutto in locale sul proprio PC, è bene assicurarsi di eseguire regolarmente il backup del portafoglio, in quanto l’unità potrebbe danneggiarsi;
  • è possibile affidarsi ai wallet, proprio perché ci riferiamo a piattaforme che vantano di molteplici gradi di sicurezza contro gli hacker.

Uno fra i migliori wallet, è sicuramente Blockchain, che dispone di APP gratuite per Android e iOS. Dunque, i wallet online sono la migliore scelta per coloro che desiderano impegnarsi in una normale attività di negoziazione e speculazione.


Guarda anche

iota criptovaluta cos'è come funziona e come investire

IOTA Criptovaluta: Cos’è, Come Funziona e Come Investire

IOTA Criptovaluta: Cos’è, Come Funziona e Come Investire – Attualmente, il mondo delle monete digitali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *