Come Investire I Risparmi?

2

Come Investire I Risparmi? Qual è il modo migliore per investire i risparmi e metterli a profitto? Dove investire oggi? Sono queste le domande di chi vuole fare dei piccoli o grandi investimenti e cerca informazioni online, in questo articolo cerchiamo di dare dei consigli pratici.

Non sempre è così facile riuscire a mettere da parte qualcosa, e spesso, quando si riesce a mettere di lato un gruzzoletto o dei risparmi, non si sa come questi possono essere investiti in maniera profittevole.

Supponiamo tu abbia raccolto 3.000 o 5.000 euro (o più) sul tuo conto corrente: probabilmente ti sarai reso conto che i rendimenti e gli interessi del tuo conto corrente sono molto bassi, quindi come investire questi risparmi?

Investire i risparmi ti permette di non perdere il potere di acquisto, ovvero di non lasciare i tuoi soldi fermi ed utilizzarli quando il potere d’acquisto sarà diminuito: utilizzando i tuoi risparmi oggi e facendo un buon investimento potresti infatti produrre reddito da affiancare al tuo stipendio o la tua pensione.

Prima di dirti come investire i tuoi risparmi voglio darti alcuni consigli per investire i risparmi, continua a leggere qui di seguito!

Qual è il tuo obiettivo di rendimento?

Ovvero quanto vorresti guadagnare dal tuo investimento? E’ una domanda che probabilmente non ti sei posto, ma una caratteristica molto importante è proprio quella di avere un rendimento minimo atteso che sia netto (ovvero positivo al netto di tasse ed inflazione): per intenderci, investire in bot o bfp potrebbe non essere un buon investimento (ovvero il rendimento netto potrebbe essere inferiore all’inflazione), per maggiori informazioni leggi anche Investire in buoni fruttiferi del tesoro, cosa sono?

Diversifica gli investimenti

Non ci stancheremo mai di dirlo: anche se hai un piccolo capitale ricorda di non investirlo tutto su una singola operazione e di diversificare i tuoi investimenti.

Nessuno può sapere con certezza come si evolveranno i prezzi: diversificare su un certo numero di titoli o prodotti ti permette di costruirti un portafoglio di investimenti, nel tempo, diversificato.

Attenzione ad investire nel trading!

Il trading è molto rischioso: può dare emozioni forte e le emozioni, con il denaro, non sempre vanno d’accordo. I risultati di un trader non esperto possono essere molto negativi e se hai dei risparmi e vuoi raggiungere un obiettivo nel medio/lungo termine non credere a chi ti propone “soldi facili” con il trading!

Investi in strumenti liquidabili

Un buon investimento, generalmente, porta un rendimento nel medio / lungo periodo (a meno che non fai un buon investimento immobiliare approfittando di un periodo particolare).

Valutare la liquidabilità dell’investimento (ovvero la possibilità di recuperare in breve tempo il capitale investito) è fondamentale. Ricorda di controllare dunque tutte le caratteristiche per “svincolare” il tuo capitale, quando pensi di investire.

Per maggiori informazioni su come investire puoi leggere anche l’articolo “Come investire 5000 euro?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.