Crowfunding Immobiliare Come Funziona?

2

Il Crowfunding è il modo in cui anche chi ha risorse limitate dal punto di vista economico può realizzare un investimento ed ottenere rendimento da questo. Chiaramente anche con questo strumento di investimento i rischi sono presenti, quindi occorre essere attenti e ragionare bene prima di decidere di impegnare il poco o tanto denaro che si ha a disposizione. Il rischio di perdita di capitale è sempre in agguato ma affidandosi a piattaforme di Crowfunding presenti da anni sul mercato e affidabili, il rischio si riduce anche se non si annulla. Oggi vediamo in particolare il Crowfunding Immobiliare Come Funziona.

Crowfunding Immobiliare Cosa è?

Ormai anche in Italia siamo abituati ad utilizzare nel parlato comune termini inglesi anche se potrebbero essere espresse le medesime cose nell’italico idioma.

Il Crowfunding, questa parola misteriosa, esprime il concetto del “cecio per cecio si riempie la pentola”. Questo antico detto è applicato all’investimento.

Se non hai il capitale per realizzare un investimento importante, si costituisce un fondo attraverso l’adesione al progetto di molti piccoli investitori che versano il loro piccolo capitale.

Ciascun piccolo investitore ottiene un rendimento dall’investimento fatto attraverso il rendimento più generale con il fondo costituito. Esistono diversi modi di fare un investimento e uno è quello di investire nel mercato immobiliare.

Crowfunding Italia

Lo sviluppo di Internet ha aperto diverse strade per chi intende impegnare il proprio denaro in un investimento, per metterlo a frutto. Sono sorte molte piattaforme online che offrono la possibilità di fare investimenti anche con poco denaro a disposizione.

Il Crowfunding si è diffuso in modo significativo. Molte piattaforme offrono la possibilità in Italia di fare investimenti anche con solo 100 Euro o anche meno, ottenendo rendimenti interessanti che aumentano il capitale disponibile. Questo, reinvestito, porta ad aumento esponenziale grazie agli interessi composti.

Rispetto al Crowfunding Immobiliare sono 11 le piattaforme attive in Italia ma molte altre si occupano di Crowfunding per altri ambiti di investimento soprattutto verso progetti che riguardano Start up.

Crowfunding Immobiliare Come Funziona?
Crowfunding Immobiliare Come Funziona?

Real Estate Crowfunding

Con Real Estate Crowfunding si intende esattamente il Crowfunding Immobiliare. Questo si suddivide poi in:

  • Real Estate Equity
  • Real Estate Lending

La differenza tra questi due tipi di Crowfunding è piuttosto fondamentale. Nel primo caso un costruttore raccoglie fondi da singoli investitori per realizzare il suo progetto.

Gli investitori, di fatto, acquisiscono “pezzi” dell’Impresa e ottengono il rendimento attraverso la redistribuzione degli utili che derivano dal guadagno nella vendita dell’Immobile.

Nel Real Estate Lending gli investitori che partecipano al progetto prestano il loro denaro ottenendo interessi che costituiscono il rendimento dell’investimento realizzato.

Ovvio che in entrambi i casi i rischi esistono. Il fallimento dell’Impresa è purtroppo una possibilità da considerare e in quel caso il capitale è perso.

Crowfunding Immobiliare in Italia

Come abbiamo accennato sopra, in Italia sono operanti 11 piattaforme di Crowfunding Immobiliare. Si tratta di piattaforme piuttosto affidabili anche se l’imponderabile è sempre dietro l’angolo.

Tra le varie piattraforme operanti ci piace ricordarne una particolare che coniuga l’investimento e il rendimento dello stesso con l’Etica, aiutando nel contempo chi è in difficoltà. Parliamo di “Rendimento Etico” di cui puoi leggere cliccando qui.

Concrete Crowfunding Immobiliare

Tra le varie piattaforme di Crowfunding Immobiliare troviamo Concrete. Si tratta della seconda piattaforma in Italia per volume di affari. Si tratta di una piattaforma di tipo Equity.

Ad oggi ha raccolto per due progetti immobiliari 1,75 milioni di Euro. I suoi progetti si caratterizzano per essere di lungo termine, cioè tra 3 e 4 anni.

Chi investe attraverso Concrete è soggetto al pagamento di una commissione la cui entità varia tra l’1 e il 4%.

Walliance Crowfunding

Walliance è una piattaforma nata nel 2017, la prima in Italia nel settore del Crowfunding Immobiliare. Ha, in questo tempo, raccolto 11 milioni di euro e ha realizzato già due progetti che sono arrivati a conclusione con il rimborso agli investitori.

Opera nel campo di tipo Equity e offre agli investitori la possibilità di partecipare al Crowfunding anche con soli 500 Euro.

Hai trovato interessante questo articolo su Crowfunding Immobiliare Come Funziona? Commentalo subito e seguici su Facebook.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.