FED: Tassi di Interesse al Minimo Storico? 17 Settembre

0

FED: Tassi di Interesse al Minimo Storico? 17 Settembre – La notizia tanto attesa è finalmente arrivata. La Federal Reserve ha comunicato la sua decisione sui tassi di interesse: si continuerà con una politica monetaria piuttosto accomodante, politica varata da quasi dieci anni, ed i tassi di interesse rimangono al minimo storico.

La notizia è ormai ufficiale: anche se i tassi di disoccupazione si attestano intorno al 5% (un livello definito dagli esperti “naturale e fisiologico”), la banca CEntrale Americana ha deciso di mantenere i tassi di interesse al minimo storico per paura di un rallentamento dei paesi emergenti in seguito alla crisi cinese ed il crollo delle materie prime.

Nel comunicato ufficiale, la Federal Reserve (FED) ha dichiarato che la spesa delle famiglie e gli investimenti delle imprese sono aumentati moderatamente, il settore immobiliare continua a migliorare ma le esportazioni nette sono piuttosto deboli.

Anche il mercato del lavoro continua a migliorare grazie ad aumenti occupazionali e conseguente disocuccupazione in declino, mentre gli indicatori del mercato del lavoro registrano un sottoutilizzo della forza lavoro.

In questo scenario l’inflazione continua a correre al di sotto degli obiettivi di lungo termine del Comitato e riflette in parte la flessione dei prezzi dell’energia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.