Formule Indici di Bilancio

12

Fare l’imprenditore non è per niente facile. Sulle sue spalle ci sono notevoli responsabilità. Dal suo operato dipende il benessere suo e della sua famiglia e nello stesso tempo anche quello dei suoi dipendenti. Una cattiva conduzione o eventi avversi come, ad esempio, quelli che stiamo vivendo a causa del Lock Down per il Coronavirus, porta a gravi difficoltà, problemi economici pesanti, ripercussioni sociali. Il Bilancio dell’azienda è il documento fondamentale che serve a programmare e monitorare l’attività dell’impresa. Nell’ambito del Bilancio ci sono indici che a loro volta sono indispensabili per avere il quadro dell’andamento economico e finanziario dell’azienda. Formule Indici di Bilancio.

Formule Indici di Bilancio

Nella sua attività imprenditoriale, chi conduce un’impresa non può fare tutto da solo. E’ fondamentale che l’imprenditore procuri il lavoro alla sua azienda e gestisca nel complesso la stessa.

Non si può richiedere a lui di essere esperto in ogni aspetto della gestione dell’impresa, soprattutto dal punto di vista strettamente economico e finanziario.

Per questo l’Imprenditore si deve affidare a persone di assoluta fiducia e capaci che lo possano aiutare nell’elaborazione del Bilancio e nella gestione di tutti gli Indici che lo compongono.

Gli impiegati dell’amministrazione aziendale devono sapere il fatto loro e fornire all’imprenditore tutti gli strumenti affinchè questi possa assumere le decisioni che ritiene migliori per l’azienda e, in seconda analisi, per tutti i dipendenti.

Gli impiegati dell’amministrazione devono conoscere bene gli Indici di Bilancio e conoscere le formule che portano alla loro formazione. E’ una materia particolarmente complessa e non abbiamo la pretesa di essere totalmente esaurienti su questo. Ti diamo alcune informazioni al riguardo, più di carattere generale che di approfondimento.

Indici di Bilancio

Gli Indici di Bilancio si possono considerare degli strumenti di analisi finanziaria, economica e patrimoniale che costituiscono dati che indicano lo stato complessivo dell’azienda. Si possono suddividere in:

  • Patrimoniali
  • Liquidità
  • Di Reditività.

Gli Inici di Bilancio non esprimono quantità definite ma rapporti tra diversi parametri che possono essere singolarmente considerati o come forme eggregate di somme o sottrazioni di valori.

Indice di Indebitamento

Tra i principali indici da considerare nella gestione aziendale c’è quello di indebitamento. Le Aziende quasi sempre nel loro funzionamento si affidano a finanziamenti che servono per avere liquidità o per realizzare investimenti.

Comunque gli indebitamenti costituiscono una passività, per cui vanno considerati nel bilancio in quanto tali. Nella valutazione dell’andamento dell’impresa occorre andare a considerare l’entità dell’indebitamento rispetto alla disponibilità economica dell’impresa stessa, considerando anche i valori patrimoniali in generale.

Uno degli indici più importanti rispetto all’indebitamento è quello che esprime la capacità dell’Azienda di dare copertura ai debiti contratti. Entra, quindi, in gioco la liquidità dell’impresa.

Questo indice si calcola attraverso la formula:

  • Attività circolante – scorte di magazzino / passività correnti

Da questa formula deriva un indice che può essere:

  • > 1 esprime una situazione negativa, una possibile difficoltà dell’azienda
  • = 1 significa una condizione di normalità, senza particolari difficoltà
  • > 1 vuol dire che l’azienda è perfettamente in grado di affrontare le passività a breve trermine senza alcuna difficoltà

Esistono, ovviamente, molti altri Indici di Bilancio.

Formule Indici di Bilancio
Formule Indici di Bilancio

ROS Indice

L’Indice ROS mette in rappoprto il Reddito Operativo con il fatturato. L’acronimo Ros significa Return On Sales. il ritorno dalle vendite. Chiara l’importanza anche di questo indice .

Questo indica quello che è il margine di profitto su ciò che è venduto relativamente al rapporto tra reddito operativo e fatturato. Si calcola con la seguente formula:

ROS = Reddito Operativo / Fatturato

Indici di Redditività

La Redditività è un parametro particolarmente importante nella gestione di un’azienda. Se si lavora tanto ma ciò che resta nelle tasche della stessa è poco o nulla, significa chiaramente che qualcosa non funziona bene.

Probabilmente le spese sono eccessive oppure il prezzo di quanto è prodotto e venduto è troppo basso. In ogni caso l’impresa non rende come dovrebbe. Questo indice serve per capire quali eventuali aggiustamenti organizzativi ed operativi occorre mettere in atto nell’azienda.

L’indice ROS non è che uno dei tanti Indici di Redditività che prendono in considerazione altri parametri tra i quali anche e soprattutto gli investimenti realizzati.

Volendo semplificare in modo estremo, potremmo dire che l’indice di Redditività generale mette in rapporto tutte le passività con fatturato e margine di guadagno. Ovviamente quanto è maggiore tanto più l’azienda produce ricchezza e quindi può essere considerata sana e stabile.

Hai trovato interessante questo articolo sule Formule Indici di Bilancio? Commentalo subito e seguici su Facebook.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.