Le Migliori Strategie di Trading Forex – Opzioni Binarie?

9

Le Migliori Strategie di Trading Forex – Opzioni Binarie? Esistono delle strategie di trading migliori di altre nel forex o nel mondo delle opzioni binarie? Esaminiamolo in questo articolo, buona lettura.

Su Forex Notizie ci occupiamo spesso di trading (nel forex e nelle opzioni binarie) e di broker regolamentati (giusto per fare qualche nome citiamo 24Option Italia, IQOption Italia e GKFX Italia).

Quando ci si avvicina al mondo del trading online, sia nel forex che nelle opzioni binarie, la prima cosa che si cerca è una strategia di trading efficace e che funzioni “sempre”, anche se, è evidente, che nessuna strategia può essere “sempre valida”.

Se da un lato dunque una buona strategia di trading è importante per avere un riferimento, dall’altro lato è molto importante valutare sempre la situazione (ovvero lo scenario) all’interno del quale ci si trova e si opera.

La prima cosa da fare, dunque, è scegliere una strategia in base al proprio profilo di trader: che capacità hai di gestire lo stress emotivo delle operazioni?

Qual è l’ammontare del capitale in grado di impegnare ed il tempo che puoi dedicare a questa attività? Come vedi già, questi fattori possono cambiare completamente la tua prospettiva di valutare il trading e la strategia da mettere in pratica.

La prima cosa che bisogna fare, stabilito quanto detto sopra, è dunque aprire i grafici dell’analisi tecnica ed analizzarli, generalmente con un timeframe giornaliero (uno dei più utilizzati è il time frame a 4 ore): analizzando i grafici potrai cercare di individuare la direzione del trend di:

  • Una coppia di valute
  • Un titolo
  • Una azione
  • Una materia prima

A questo punto dovrai individuare i supporti e le resistenze all’interno del grafico, ovvero i livelli di prezzo che, se superati o sforati possono far scattare il segnale (o momentum), ovvero il moneto in cui dobbiamo entrare a mercato o uscire dal mercato.

Le tipologie di Time Frame più utilizzate nel Trading

Fatte le doverose premesse di cui sopra possiamo identificare i 3 timeframe più utilizzati nel mondo del trading online, ovvero:

Breve termine (può arrivare fino a 30 o 60 secondi)

Chi opera in breve termine (con operazioni che non superano generalmente i 60 minuti) solitamente cerca di guadagnare sulle piccole oscillazioni del mercato. Chi opera nel mondo del forex può sfruttare anche le leve finanziarie.

All’interno del grafico invece vengono impostate delle medie mobili a 5 periodi e medie mobili a 10 periodi, solitamente con grafici a 5 minuticandele giapponesi (o candlestick).

Per chi opera con questi timeframe si consiglia solitamente di utilizzare valute forti (EUR/USD o GBP/USD), ma chiaramente non c’è nessuna regola precisa.

Day Trading (o trading intraday)

In questo caso si aprono delle posizioni al mattino e si chiudono la sera. Molti trader professionisti preferiscono il day trading ed utilizzano grafici a 30 minuti con candele giapponesi (anche in questo caso vengono utilizzate le medie mobili a 5 periodi in combinazione con le medie mobili a 10 periodi).

Trading a medio e lungo termine (mensile o più)

C’è chi considera questa tipologia di trading la meno attendibile (se il mercato azionario premia chi opera in maniera intelligente a lungo termine, nel Forex dopo 24 ore le informazioni possono cambiare in maniera repentina e quindi stabilire una strategia valida risulta più complicato).

Solitamente, chi opera nel lungo termine ha a disposizione dei mezzi e delle risorse finanziarie adeguate, che permettono di mantenere la posizione (ecco perchè è una tecnica sconsigliata ai piccoli investitori).

Tecniche e Strategie di Trading (Forex e Opzioni Binarie)

In questa sezione vogliamo indicarti 3 tecniche o strategie molto utilizzate o molto famose nel mondo del trading e delle opzioni binarie.

Il fatto che siano “molto utilizzate” non significa che porteranno sicuramente profitto, ricorda sempre di operare in maniera consapevole e valutare sempre le situazioni!

Tecnica Carry Trade

Utilizzata nel mondo del forex, si cerca di rendere remunerative le differenze sui tassi di interesse fra due valute di uno specifico cross: i trader investono su una valuta che ha un basso tasso di interesse e poi piazzano i fondi su una valuta con un tasso di interesse più forte.

La valuta di funding è quella con il tasso di interesse più basso (o debole), mentre la valuta Carry Tarde è quella con il tasso di interesse più alto.

Spesso gli investitori usano lo Yen come valuta di funding, in questa strategia, a giocare un ruolo molto importante sono gli indicatori di tendenza: per utilizzare questa strategia bisogna dunque seguire l’andamento del cross, altrimenti la chiusura della posizione in un momento sbagliato potrebbe provocare un deficit.

Si tratta di una tecnica utilizzata da grandi investitori o investitori che dispongono di un grande capitale da investire, e chiaramente non si può spiegare in maniera dettagliata in un articolo dalla portata più ampia.

Tecnica di Swing Trading

Lo Swing Trading è quello più utilizzato da chi è alle prime armi nel mondo del trading: limita il guadagno delle operazioni perchè invita il trader ad uscire subito appena ci sono delle inversioni grafiche, ma permette di evitare grossi rischi (e perdite).

Il Trading Automatico

Lasciamo per ultima la strategia che sfrutta dei bot e/o programmi di trading automatico che effettuano calcoli automatici per capire quando è il momento migliore per entrare a mercato.

Questi riescono a fare delle analisi molto precise del mercato in pochissimi secondi, ma chiaramente non riescono a valutare dichiarazioni o notizie improvvise, che quindi potrebbero causare/generare dei falsi segnali.

Questo approccio solitamente viene consigliato esclusivamente ai trader più esperti.

Spero che quest’articolo ti abbia dato una infarinatura generale, naviga su questo sito per trovare altri articoli ed approfondimenti sul mondo del trading!

Ricorda sempre che il trading comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.