Home | Investimenti | Criptovalute | Metamask: Cos’è e Qual è il Suo Funzionamento?
metamask cos'è e qual è il suo funzionamento
metamask cos'è e qual è il suo funzionamento

Metamask: Cos’è e Qual è il Suo Funzionamento?

Metamask: Cos’è e Qual è il Suo Funzionamento? – Con il termine Metamask facciamo riferimento a un Ethereum Wallet, che ha le giuste facoltà per supportare gli Ether e persino altri token tramite il sistema tencologico ERC20.

A differenza di molto altri wallet, questo può essere ottenuto semplicemente scaricando una estensione di Chrome. Dunque, recandoti sul sito ufficiale di: metamask.io puoi ottenere facilmente questa determinata estensione.

Sei riuscito a scaricare l’estensione? Perfetto, devi sapere che il suo utilizzo è davvero abbastanza chiaro e intuitivo.

Tuttavia, prima di capire come si utilizza questo portafoglio digitale, devi sapere che diversamente dal funzionamento degli altri, questo ti permette di ottenere le chiavi principali. In questo modo, infatti, in qualsiasi occasione puoi recuperare il denaro speso.

criptomonete metamask

Per esempio, se il tuo smartphone subisce un guasto, puoi formattarlo o utilizzarne un altro nel frattempo. Quindi, puoi ottenere il tuo wallet online tramite la chiave privata.

Come si usa Metamask

Dopo aver scaricato e installato il software sul tuo browser, lo troverai direttamente su Chrome nella barra che si trova sulla parte superiore.

Sulla barra, dunque, puoi notare la presenza di un simbolo costituito dall’immagine di una volpe. Cliccaci sopra, ti comparirà un’ulteriore pagina. In questa pagina, ti verrà chiesto di inserire un codice segreto a tua scelta.

Ti raccomando di non sbagliare la password, e cerca di sceglierne una abbastanza complessa in modo da evitare frodi e via dicendo.

Questa password, dunque, ti serve per avere l’accesso al tuo portafoglio online. A questo punto, il sistema produrrà in maniera automatica un CID, ossia una serie di 12 termini che devi segnarti da qualche parte, in quanto ti serviranno quando deciderai di installare il portafoglio su un ulteriore dispositivo.

Conserva al meglio queste 12 parole, poiché in caso contrario potresti perdere l’accesso ai tuoi soldi online. Detto ciò, potrai utilizzare Metamask in maniera molto semplice!

A questo punto, premi sui 3 puntini di fianco all’Account n°1, ti comparirà davanti un menu a tendina nel quale devi cercare la voce “export private key”, cliccaci su, ti sarà chiesto di inserire la password di Metamask.

Dopo che avrai inserito il tuo codice segreto, dunque, sarà visualizzata la tua private key che devi “gelosamente” custodire e non svelarla a nessuno.

Se vuoi utilizzare in maniera più che sicura Metamask, ti consiglio di custodire con grande discrezione la tua password, il CID e la Private Key.

Per tenerle al sicuro, potresti magari salvarle su una pendrive, oppure annotarle su un foglio.

Quindi, se hai custodito bene questi elementi importanti, andiamo a capire più nello specifico come utilizzare Metamask.

Naturalmente, il wallet online è vuoto, quindi devi caricarlo. Per ottenere il tuo indirizzo Metamask sul quale riceverai i token, devi selezionare la voce “View account on Etherscan”. A un certo punto di apparirà una finestra, che presenta il tuo indirizzo Metamask sul quale puoi ricevere i tuoi soldi digitali.

Ovviamente, dato che parliamo di token su una piattaforma ethereum, è normale che ci siano Ether e ulteriori token ERC20.

Nella stessa pagina, inoltre, puoi visualizzare persino le transazioni che andrai ad effettuare. Quindi, recati sul portafoglio nel quale ci sono gli Ether o altri token, e inserisci il tuo indirizzo di Metamask in modo da ricevere i tuoi soldi virtuali.

Oltre ciò, hai persino la possibilità di poter comparare Ethereum su Metamask che si collega automaticamente a Coinbase per l’acquisto.

Di fatti, selezionando la voce “buy” che si trova nello specchietto di Metamask, vedrai aprirsi un’altra finestra, grazie alla quale è possibile acquistare gli Ether ed altre criptomonete.

Se invece desideri inviare i token a un ulteriore portafoglio online, dei selezionare la voce “invia”. Dunque, inserisci l’indirizzo del portafoglio desiderato e inserisci persino l’importo da inoltrare.

Wallet per Collaborare con le ICO

Metamask risulta essere una valida piattaforma per partecipare alle ICO, con estrema semplicità!

La gran parte delle ICO in cui i token da comprare sono ERC20, non consentono agli utenti di comprare i token con un portafoglio online come Coinbase, ma allo stesso tempo consentono di utilizzarli su specifici Metamask ed Ethereum Wallet.

A tal proposito, quindi, devi accedere alla ICO con il browser Chrome che dispone già dell’estensione Metamask e inserire l’importo che vuoi versare per i determinati acquisti. In maniera del tutto automatica, quindi, il sistema scalerà l’importo dal tuo account Metamask.

Nel momento in cui saranno disponibili sul tuo account, potrai utilizzarli come più desideri.

In seguito all’acquisto dei token in una specifica ICO, questi token sicuramente non saranno visibili nella mascherina Token di Metamask persino se sono presenti su Etherscan. In pratica, la transazione e la corrispondente attribuzione di token è venuta nel modo più corretto, ma la piattaforma non li rende visibili.

Non ti preoccupare, perché in questo caso non dovrai far altro che aggiungerli selezionando la voce Token nella scheda relativa Tokens. Semplice vero?

Creare un Account con Metamask

Creare un account su Metamask è davvero utile, specialmente per distinguere tutti i portafogli online a seconda dei token detenuti. Creare un account con Metamask, dunque, è abbastanza semplice.

L’unica cosa da fare, consiste nel cliccare sul simbolo dell’omino che si trova nella parte superiore della pagina, vedrai apparire un menu a tendina. Qui devi selezionare la voce: Crea un nuovo account.

Dopo aver creato il tuo account, quindi, puoi inviare i token tramite Metamask. Sappiamo, però, che questa piattaforma consente soltanto di poter ricevere i token, ma esiste un trucchetto per inviarli.

Di fatti, puoi inviare Metamask a qualsiasi altro portafoglio online in maniera molto semplice. Ti spiegherò come fare.

Apri il tuo browser Chrome, recati sul sito MyEtherWallet e seleziona la voce Invia Ether e Token. Quindi seleziona su Metamask/Mist e vedrai comparire un pulsante sulla destra con la scritta: Collegati a Metamask.

Cliccaci sopra!

A questo punto vedrai davanti a te un modulo da compilare, nel quale devi inserire l’indirizzo al quale desideri inviare i token, e ovviamente la cifra di token che vuoi inviare.

come funziona metamask

Compila il form. Solitamente quando si entra in questa pagina si ha la sola possibilità di inviare token. Invece, cliccando sul lato destro della stessa pagina, puoi Aggiungere altro token, aggiungendo un token non presente.

Per falro, clicca su “contact address”, poi l’icona del token e dopo ancora i decimali. Se i token in questione li hai acquistati su una ICO ti basterà recarti sul portale della ICO stessa e scoprire i vari parametri.

A questo punto, non devi far altro che salvare. Sul lato sinistro della pagina, sotto alla voce ETH comparirà un nuovo token. Selezionalo e invialo. Semplice, vero?

Guarda anche

bitcoin illegali in thailandia decreto legislativo della banca centrale

Bitcoin Illegali in Thailandia Decreto Legislativo della Banca Centrale

Bitcoin Illegali in Thailandia Decreto Legislativo della Banca Centrale – Dal titolo possiamo capire già …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.