Opzioni Binarie One Touch: Strategie e Consigli?

Opzioni Binarie One Touch: Strategie e Consigli? Cerchiamo di capire di più sulle opzioni binarie one touch, come funzionano e quali strategie si possono utilizzare per fare trading con le opzioni one touch.

Le opzioni binarie one touch presentano una difficoltà maggiore rispetto alle opzioni binarie classiche, tuttavia in caso di buon esito dell’operazione, è possibile guadagnare un maggiore profitto.

Il meccanismo di funzionamento delle opzioni binarie, è maggiormente avanzato a differenza di altre tipologie di opzioni e si basa su due determinati momenti:

  • il broker che stabilisce una determinata somma che uno specifico asset potrebbe raggiungere in una scadenza prestabilita;
  • il trader che deve essere in grado di capire se di fatto la somma del mercato supererà la soglia limite del broker, anche per una sola volta.

Per guadagnare con le opzioni binarie one touch, ci sono diverse strategie da utilizzare.

Diversamente dalle opzioni classiche, la condizione stabilita dal broker non si deve verificare solo alla scadenza, tuttavia è necessario anche solo un tocco per assicurarsi il rendimento inerente all’operazione.

Per esempio, se il broker fissa che il prezzo di una determinata azienda debba toccare i 100 dollari e si scegliere d’investire in un’opzione binaria one touch del genere si guadagna se, durante una settimana il prezzo tocca, anche solo una volta, la quota prefissata, contrariamente si perde il capitale investito.

Tuttavia, è bene prestare attenzione, in quanto non è detto che il broker riesca a stabilire la quota migliore.

Le strategie che si possono utilizzare sono diverse, come la strategia media mobile. La media mobile è un indicatore di trading utilizzato nell’analisi tecnica e permette di stabilire le inversioni di tendenza, impostando la media mobile nel migliore dei modi possibili, è possibile cogliere le inversioni di tendenza, utilizzandole per guadagnare profitti con le opzioni one touch (leggi anche Come usare le medie mobili).

La strategia RSI è dotata di un oscillatore, composto da una media mobile che consente di fissare il momento in cui l’asset che si sta osservando, risulta essere stato acquistato eccessivamente o alienato eccessivamente.

Nelle aree di iper-comprato e iper-venduto, si ottengono delle inversioni di tendenza. Per guadagnare con le opzioni binarie one touch, è possibile adottare la strategia delle bande di Bollinger, che funziona come l’oscillatore RSI, tuttavia c’è una differenza, ovvero che queste opzioni sono rappresentate sul grafico di prezzo.

Oltre ciò, questa strategia permette di acquistare anche le variazioni di volatilità. Tra le altre strategie c’è anche quella dei supporti e delle resistenze. Si tratta di una strategia piuttosto valida che permette di fissare i livelli che il prezzo potrebbe raggiungere in un breve periodo.

Con questa strategia, è possibile ottenere profitti in maniera molto semplice. Un’altra strategia, è quella Trend line, ovvero, il prezzo di tutti i beni finanziari si muove in base alle tendenze ben precise.

Di solito quando il prezzo è in tendenza prosegue per la sua direzione, e in questo modo, è possibile che possa raggiungere un’area specifica. Conoscere il modo giusto di tracciare i supporti e le resistenze, è necessario per ottenere profitti con tali opzioni binarie.

Per quanto riguardano le opzioni binarie one touch, è consigliato affidarsi esclusivamente a broker regolamentati a livello europeo. Solo in questo modo è possibile avere le giuste garanzie di affidabilità.

Ricorda inoltre che il trading in opzioni binarie e le opzioni binarie one touch comportano un elevato livello di rischio e non sono adatte a tutti.

Se quest’articolo ti è stato utile condividilo su Facebook e segui la nostra pagina ufficiale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.