Revolut Raccoglie 500 Milioni di Dollari?

16

Revolut, la fintech che sta facendo parlare di se da diversi mesi per la comodità d’uso e per le sue caratteristiche, diventa ancora più grande, dopo aver raccoloti in un nuovo round di investimenti 500 milioni di dollari.

È notizia di queste ore che Revolut, Fintech che ha rivoluzionato il modo di fare banca e di gestire diverse valute senza pagare commissioni di cambio, abbia raccolto 500 milioni di dollari durante un round di investimento di serie D.

Il totale degli investimenti raccolti raggiunge in questo modo gli 836 milioni di dollari, merito del fondo americano TCV e della partecipazione di altri investitori che avevano già creduto in Revolut.

Questa novità porta Revolut ad essere una delle aziende fintech con la più alta valutazione al mondo.

Ma come è possibile che Revolut sia riuscita a chiudere questo nuovo round di investimenti? Semplice, nel 2019 il numero di utenti è cresciuto del 169% ed il numero degli utenti attivi su base giornaliera è cresciuto rispetto all’anno precedente del 380%.

Numeri davvero degni di nota per Revolut, che è sempre più focalizzata su customer experience e sulla possibilità di offrire agli utenti sempre più servizi, come ad esempio:

  • Servizi di credito per utenti retail
  • Servici di credito per utenti business
  • Estensione di conti deposito con tassi di interesse vantaggiosi
  • il rafforzamento dell’assistenza clienti

Inutile dire che il messaggio divulgato da Nik Storonsky, fondatore e CEO d Revolut è più che positivo e rimarca come Revolut sia orientata alla costruzione di una piattaforma finanziaria globale attraverso la quale gli utenti possano gestire in maniera semplice e veloce tutti gli aspetti finanziari quotidiani.

Sembra che il valore dela fintech sia ore di 5 miliardi e mezzo, e che siano in arrivo anche i prestiti da smartphone grazie a Revolut!

La banca digitale nata nel 2015 in UK (Regno Unito) è ora una delle più grandi fintech community al mondo.

I nuovi finanziamenti saranno utilizzati per lo sviluppo del prodotto all’interno dei mercati esistenti e per lanciare operazioni bancarie in Europa al fine di aumentare ancor di più l’utilizzo quotidiano di Revolut.

Revolut si concentrerà nei prossimi mesi sullo sviluppo degli account Premium e Metal, che hanno dimostrato essere una fonte di ricavi efficace ed efficiente per il business con una crescita negli ultimi 12 mesi del 154% secondo quanto affermato da Revolut.

Fra i benefit degli account premium e metal ci sono il cambio valuta illimitato, gli accessi alle lounge aeroportuali e lo stock trading senza commissioni.

Complimenti Revolut!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.