Il Trailing Stop Nel Forex Online: Come funziona?

Il Trailing Stop Nel Forex Online: Come funziona? – Si tratta di un livello di prezzo che accompagna ad una data distanza il movimento delle quotazioni che sono in guadagno, determinando la chiusura in profitto della posizione subito dopo un movimento parzialmente avverso ai prezzi.

La strategia del trailing stop è un processo critico da utilizzare quando si gestisce una posizione: se da un lato, il trailing stop non deve trovarsi troppo lontano dalla quotazione (per evitare che questo sia esposto a movimenti avversi dei prezzi), dall’altro lato non deve risultare troppo stretto, altrimenti la posizione verrà chiusa troppo presto a fronte di una oscillazione naturale dei prezzi.

Come stabilire il livello di trailing stop?

Esistono quattro sistemi che vengono solitamente utilizzati per determinare il livello del trailing stop:

  • Basarsi sull’indicatore Parabolic Sar: lo stop loss iniziale, solitamente, quando si utilizza l’indicatore Parabolic Sar, è molto ampio e si avvicina alle quotazioni man mano che il tempo passa. Se da un lato non lascia mai troppi soldi per la posizione aperta, dall’altro lato (aspetto negativo), questo sistema non tiene conto della volatilità del titolo.
  • Seguire la volatilità: può essere considerato un sistema che risolve alcune problematiche del parabolico sai, ma chiaramente utilizzando questo sistema si mette a rischio una parte consistente dei profitti. In pratica, in base alla volatilità tipica del titolo, si imposta un trailing stop che segue la volatilità.
  • Posizionare il trailing stop in base alla struttura grafica del titolo sul quale stiamo operando. Questa strategia/sistema si basa principalmente sulla bravura dell’analista che deve individuare gli elementi grafici che possono essere un argine del movimento.
  • Fissare un trailing stop percentuale o su base monetaria. Le criticità di questa strategia sono molteplici, ma se si crea una strategia precisa può fungere da aiuto. Chiaramente non esistono delle percentuali standard, tutto va adattato in base al titolo sul quale operiamo e alla volatilità del mercato.

Prima di lavorare con il trailing stop si consiglia di fare molta pratica su conti demo e valutare il funzionamento delle strategie applicate: ogni analista/investitore dovrebbe ricercare le giuste proporzioni in funzione del proprio investimento.

Il servizio ed il contenuto fornito dal titolare del sito, da conoscenti, amici, terzi e dai suoi fornitori di informazioni nella forma in cui appaiono, è da intendersi a semplice titolo d’informazione avente carattere puramente di studio sperimentale orientata alle simulazioni di strategie di investimento finanziarie.

Il titolare esclude espressamente ogni garanzia, implicita od espressa, in relazione alle informazioni ed alla veridicità o correttezza contenute nel servizio e nel sito e avverte chiunque legge che eventuali indicazioni operative di acquisto e vendita sono generalmente simulate e comunque non vanno seguite e tenute in considerazione da chi legge, anche perché l’operatività è frutto di studi che potrebbero esporre chi effettua investimenti o trading a perdite estremamente elevate, superiori al capitale investito, inadeguate per la propria propensione al rischio, conoscenza finanziaria e del proprio patrimonio.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo sui social.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.