Home | Guide | Partita IVA | Verifica Partita IVA
Verifica Partita IVA
Verifica Partita IVA

Verifica Partita IVA

Verifica Partita IVA- Si parte sempre nella presunzione dell’onestà e della correttezza delle persone ma, come diceva spesso Giulio Andreotti, a pensare male si fa peccato ma quasi sempre ci si azzecca. Ecco, allora, che se intendi avviare una collaborazione con un soggetto dotato di Partita IVA che non conosci, conviene tutelarsi e verificare lo stato della stessa per non incorrere in spiacevoli sorprese. La cosa è molto semplice da fare sia che si tratti di un soggetto italiano che di altri Paesi Ue e non.

Come Verificare Partita IVA Comunitaria

Se intendi iniziare una collaborazione commerciale o comunque un Business con un’azienda che non conosci, conviene sempre fare una verifica dello stato della Partita IVA. Questo lo puoi fare attraverso il sito dell’Agenzia delle Entrate.

La Banca Dati delle Partite IVA ti fornisce informazioni rispetto alla Partita IVA che stai cercando in modo da essere sicuro della correttezza dei dati e del reale stato della stessa. Puoi avere informazioni non soltanto sulle Partite IVA nazionali ma anche di quelle comunitarie.

Puoi ottenere informazioni sullo stato di una Partita IVA Comunitaria attraverso il cosiddetto VIES che ti fornisce informazioni sulla validità della Partita IVA che cerchi.

Come fare la ricerca

Il primo atto è connettersi al sito dell’Agenzia delle Entrate, Agenziaentrate.gov, e selezionare il Paese Comunitario cui appartiene la Partita IVA che cerchi.

Ti viene richiesto, a questo punto, di inserire il numero della Partita IVA e concludere cliccando su “Invia”. Avrai nell’immediato le informazioni di cui hai bisogno, ovvero:

  • A chi appartiene la Partita IVA
  • Lo stato della stessa, se è attiva, chiusa o sospesa

Sulla base di queste informazioni potrai decidere il da farsi, se proseguire nella collaborazione oppure rinunciarvi se si evidenziano anomalie.

Controllo Partita IVA Extracomunitaria

Non è detto che un’azienda con cui intendi collaborare appartenga ad uno Stato UE: senza andare molto lontano, un’azienda Svizzera non fa parte dell’UE, quindi è certamente considerabile Extracomunitaria.

Per verificare la Partita IVA Extracomunitaria puoi utilizzare sempre i servizi dell’Agenzia delle Entrate allo stesso sito che abbiamo segnalato sopra ma in questo caso non potrai utilizzare il VIES che è relativo alle aziende UE ma dovrai usare il servizio V@t on e-service.

La procedura, a questo punto diventa identico: basta inserire il numero di Partita IVA di cui desideri avere informazioni e il Paese cui appartiene e terminare con “Invia”. Immediatamente otterrai le informazioni che ti servono.

Ricerca Codice Fiscale da Partita IVA

La Partita IVA è un codice che identifica un soggetto fiscale impersonale, ovvero un’azienda, una Ditta, che può avere anche più soci, cosa parecchio frequente.

Al contrario il Codice Fiscale identifica fiscalmente una persona fisica. Dunque, per questi motivi, i due codici sono totalmente slegati tra loro e non è possibile risalire ad uno di questi partendo dall’altro.

Verifica Partita IVA Americana

La Partita IVA è il codice attraverso il quale si gestiscono le incombenze fiscali relative all’IVA, anche connesse alla fatturazione in quanto per ciascuna fattura esiste una parte di Imposta sul Valore Aggiunto (IVA).

Il presupposto fondamentale per avere una Partita IVA è che tale imposta esista, sembra lapalissiano ma è così. Il sistema fiscale americano è parecchio diverso dal nostro e da quello della maggior parte dei Paesi: in America l’IVA non c’è!

Impossibile, quindi, andare a cercare una Partita IVA Americana per il semplice motivo che questa non esiste negli USA.

Hai trovato utile questo articolo? Commentalo subito e seguici su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.