Wall Street Record e Chiusura 20 Gennaio 2020

8

Dopo la chiusura da record di venerdì scorso, Wall Street in occasione del Martin Luther King Day rimarrà chiusa.

Il 20 Gennaio 2020 dunque Wall Street, dopo aver strappato un rialzo dello 0.17 ed un +0.39% dell’S&P 500, rimarrà chiusa.

Con un comunicato Twitter CNBC ha scritto stock closed out the week on fresh record highs. The Dow, S&P 500 and Nasdaq all closes less than 0.5 up.

Fra le aziende che hanno registrato i rialzi maggiori ci sono la Apple con un +1,11% a 318,73 $, c’è chi dice che uno dei motivi di questa chiusura record è la nuova intesa commerciale fra USA e Cina.

Chiusura Record Wall Street

C’è chi lo considera un nuovo momento d’oro per gli Stati Uniti: il Dow Jones e l’S&P 500 hanno toccato il terzo record consecutivo, mentre il Nasdaq l’ottavo massimo.

Se lo scenario dovesse continuare per tutto il 2020 questo sarebbe l’anno più redditizio da 22 anni a questa parte per Wall Street.

Il taglio delle tariffe su più di 850 prodotti americani stabilito dalla Cina può essere stato uno degli elementi che ha favorito questo ottimismo dei mercati.

Bisogna considerare inoltre anche che dopo il comunicato dell’uscita di scena dell’AD Dennis Muilenburg in Boeing le azioni sono schizzate del 2,9%.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.